Elezione del nuovo Comitato ASUC di VERVO'

Sono indette le consultazioni elettorali per il rinnovo del Comitato dell'ASUC di VERVO' per il giorno DOMENICA 16 GIUGNO 2019. Tutte le informazioni nell'avviso allegato!

IL SINDACO RENDE NOTO CHE

il giorno DOMENICA 16 GIUGNO 2019 dalle ore 8.30 fino alle ore 13.00

presso l’ex sede comunale nella frazione di Vervò

si svolgerà la consultazione elettorale dei Capofamiglia aventi diritto d’uso civico per l’elezione dei componenti del nuovo Comitato della Amministrazione Separata dei Beni d’Uso Civico di Vervò per il prossimo quinquennio (2019-2024), in conformità a quanto previsto dalla L.P. 14 giugno 2005 n. 6 e dallo Statuto dell’ASUC di Vervò, approvato con deliberazione del Comitato n. 13 del 18.06.2015.

REQUISITI RICHIESTI PER L’ESERCIZIO DEL VOTO:

  • Sono ammessi alla Comunità frazionale ed hanno diritto al voto, coloro che hanno mantenuto la residenza nel paese – frazione di Vervò per anni tre (3).
  • Il comitato è composto da cinque membri, e viene eletto dai capofamiglia.
  • Ai sensi dell’articolo 2, comma 5, della legge provinciale il capofamiglia coincide con l’intestatario della scheda di famiglia dell’anagrafe comunale.
  • Per la validità dell’elezione del comitato è sufficiente il quorum del 30%.
  • Lo statuto dell’ASUC di Vervò NON prevede la possibilità di conferire delega ad altri membri del nucleo familiare per l’esercizio del diritto di voto.

MODALITA’ DI VOTAZIONE:

  • Gli elettori sono ammessi a votare nell’ordine in cui si presentano negli orari di apertura del seggio. Per accertare l’identità personale potrà essere richiesto, se necessario, di esibire un idoneo documento di identificazione.
  • Il voto verrà espresso dall’elettore utilizzando l’apposita scheda e la penna o matita copiativa che verranno consegnate al momento della votazione, indicando non più di CINQUE nominativi scelti tra gli iscritti all’elenco dei cittadini in possesso dei requisiti prescritti dalla legge.
  • L’elettore dovrà indicare il cognome e il nome delle persone prescelte, ovvero altro titolo ad indicare in modo chiaro ed univoco le stesse, ritirandosi nella cabina che sarà predisposta presso il seggio al fine di garantire la segretezza del voto. Nei casi di omonimia si raccomanda di aggiungere nella scheda anche la paternità, o il soprannome, o la data di nascita.

REQUISITI PER L’ELEZIONE ALLA CARICA DI COMPONENTE DEL COMITATO:

  • Sono eleggibili i capofamiglia iscritti nell’elenco degli aventi diritto al voto.
  • Non è consentita la presentazione di liste ufficiali di candidati. L’eventuale presentazione di liste non ufficiali di candidati non può comunque comportare limitazione al diritto di elettorato passivo.
  • Ai componenti del comitato ed al presidente si applicano, in quanto compatibili, le cause di ineleggibilità, di incompatibilità e conseguenti procedimenti disciplinati dalla vigente normativa regionale concernente l'elezione dei consiglieri comunali e del sindaco.
  • La carica di componente del comitato e di presidente è incompatibile con la carica di assessore e di sindaco del comune di appartenenza.

ULTERIORI INDICAZIONI:

  • La convalida degli eletti e l’elezione del nuovo presidente avverranno con la prima seduta di insediamento del nuovo Comitato, a norma dell’art. 10 del Regolamento approvato con Decreto del Presidente della Giunta Provinciale 6 aprile 2006 n. 6-59/leg.
  • La consultazione è nulla se non avrà partecipato alla votazione almeno il 30 (trenta) percento degli aventi diritto al voto ai sensi art. 2 comma 2 dello Statuto.
  • L’elenco dei capifamiglia aventi diritto al voto è depositato e consultabile presso il Servizio Segreteria del Comune di Predaia in Via S. Barbacovi, 4 a Taio.

Martedì, 07 Maggio 2019

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2019 Comune di Predaia powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl