Castello di Coredo

Il castello di Coredo si trova sul dosso vicino al paese, dove si trova anche l'antica chiesa. E' circondato da un parco secolare per cui è poco visibile dal basso.

Fu fabbricato verso la fine del secolo XII. L'antico complesso di edifici aveva un aspetto assai diverso dall'attuale: ci è noto perché in un albero genealogico della famiglia Coreth viene rappresentato il castello diviso in due parti: due torri e tre fabbricati degradanti verso la vecchia chiesa parrocchiale.
Nel 1726 il castello venne restaurato e in quell'occasione perse definitivamente il suo tipico aspetto feudale. Ora si presenta come un edificio a due piani, di forma più o meno quadrilatera. Ha le finestre bianche e rosse come quelle di Castel Bragher. Le antiche mura sono riconoscibili solo a tratti, in specie al piano terreno e nelle cantine.L'appartamento padronale si trova al primo piano e di esso fa parte un grande salone in cui si trovano i ritratti di famiglia.
Nel castello sono conservati alcuni oggetti di notevole valore artistico e alcuni ricordi interessanti.

Tipologia di luogo
Castello

Martedì, 25 Novembre 2014

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2018 Comune di Predaia powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl